Ispica, nuova organizzazione nel Pd: in arrivo un vice segretario, comitati organizzativo e di tesoreria e unità tematiche

Nuova organizzazione per il Partito Democratico di Ispica. Il Coordinamento cittadino ha dato il via libera ad una serie di novità che permetteranno al Pd di essere presente in modo adeguato nel contesto cittadino in una fase delicata, segnata da una grave crisi politico-amministrativa. Il problema era stato posto dal segretario cittadino Gianni Stornello nella convinzione, largamente condivisa, che il Pd debba essere presente con una grande visibilità ed una efficace incisività. Stornello aveva anche messo a disposizione del Coordinamento il suo mandato di segretario per agevolare la discussione sul riassetto interno, alla luce anche di suoi impegni professionali che spesso lo portano fuori Ispica. Il Partito Democratico, all’insegna dell’unità interna, ha avviato un confronto sui temi posti al termine del quale ha riaffermato la sua fiducia al segretario Stornello ed ha avviato delle modifiche alla sua organizzazione interna. Il Coordinamento eleggerà un vice segretario e potenzierà le due strutture della tesoreria e dell’organizzazione, fondamentali per assicurare maggiori vitalità e dinamismo al partito. Messe in cantiere una serie di attività, come il sito web del circolo cittadino del Pd, già on-line in fase sperimentale, la stampa in forma periodica del mensile Pensare il Domani, l’organizzazione di una assemblea di iscritti aperta alla città e la costituzione di unità tematiche, allargate ad esperti anche esterni al partito, per la conoscenza, lo studio e la formulazione di proposte sui più svariati problemi che riguardano la comunità locale.

“Tutto il gruppo dirigente – afferma il segretario del Pd Gianni Stornello – ha dimostrato un grande impegno per trovare la soluzione più adatta ad un problema squisitamente organizzativo che avevo posto. Abbiamo una responsabilità troppo grande nei confronti della città per essere inadempienti nei confronti dei tanti che guardano con speranza a noi e a ciò che facciamo e proponiamo. La soluzione che abbiamo trovato è la migliore possibile: quanto prima potrò contare su dirigenti con cui condividere responsabilità e ricerca di soluzioni in uno slancio unitario che ha sempre contraddistinto il Pd cittadino. Ringrazio tutto il Coordinamento per il giudizio positivo sul mio ruolo di segretario e per la fiducia che mi è stata rinnovata. Un ringraziamento va rivolto anche al gruppo consiliare per la disponibilità a collaborare e ad interagire col partito che ci è stata ribadita. Saremo impegnati a lanciare un messaggio di cambiamento fondato su un programma di governo della città che riparta dall’idea di Ispica città-modello, riaffermi il valore dei beni comuni, metta a frutto i talenti che la comunità ha, in primo luogo fra i giovani, e che aspettano di essere spesi per il bene di tutti”.

Ispica, 5 maggio 2012

Il segretario cittadino                                                                            Gianni Stornello

Print Friendly, PDF & Email
Facebook Twitter Plusone Email

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.