Muraglie a Oddo: da che parte stai?

Pierenzo MuraglieDimissioni prive di vere motivazioni politiche e che mirano a creare confusione nell’attuale fase politica cittadina. Si esprime in questi termini il capogruppo del Partito Democratico Pierenzo Muraglie sulle dimissioni del presidente del Consiglio comunale Carmelo Oddo.

“Pensare di essere terzo – dichiara Muraglie – rispetto a chi sta dalla parte del sindaco e di chi chiede che il sindaco se ne vada è ipocritamente velleitario. Il gesto di Oddo – prosegue il capogruppo del Pd – si giustifica solo con la rinuncia alle pesanti responsabilità che la carica di presidente del Consiglio comunale comporta, ora che l’Amministrazione ha iniziato a scaricare sul Consiglio questioni spinosissime come i piani di lottizzazione e le determinazioni da assumere sull’abusivismo edilizio. Se l’ex presidente del Consiglio comunale continua a non dare motivazioni politicamente fondate alle sue dimissioni la sua sarà stata solo una fuga, dopo che i suoi stessi alleati lo hanno lasciato solo nell’ultima seduta consiliare, nella quale la coalizione che sostiene il sindaco non si è presentata. Oddo deve sapere che non possono esserci posizioni di mezzo: o sta col sindaco, e dovrà spiegarlo all’opinione pubblica che chiede a gran voce che si ponga fine ad un’esperienza amministrativa fallimentare, o vuole che Ispica volti pagina e quindi presenta la sua mozione di sfiducia. Il giochino di stare a guardare e salire sul carro in corsa non è tollerabile e crea solo confusione”.