“Chi ha dato l’ordine di rimuovere i rifiuti davanti alla sala del vice sindaco lo dica pubblicamente e si dimetta”. Il segretario del Pd interviene sul caso Pellegrino

Salone Pellegrino immondizia ispicaChi ha dato l’ordine di spostare i rifiuti dalla sala del vice sindaco Pellegrino deve venire subito allo scoperto e si deve dimettere. Lo afferma il segretario cittadino del Partito democratico di Ispica Gianni Stornello che interviene sulla vicenda per la quale risultano denunciati lo stesso vice sindaco e tre dipendenti comunali.

“Capiamo – afferma Stornello – che è troppo pretendere le dimissioni da quegli stessi amministratori che hanno fatto fallire un Comune e che solo per questo avrebbero dovuto dimettersi da tempo. La vicenda che ha al centro il vice sindaco Cesare Pellegrino è emblematica – secondo l’esponente del Pd – di come al Comune di Ispica si gestiscono la cosa pubblica e il personale dipendente. Se Pellegrino è parte offesa lo diranno le indagini. Ma le indagini – precisa Stornello – dovranno chiarire anche chi ha dato disposizioni a due operai comunali di rimuovere i rifiuti accatastati davanti alla sala del vice sindaco e di farlo solo per lui. Continua a leggere