Riconosciuto ufficialmente il Circolo “John Fitzgerald Kennedy”. Il segretario provinciale Denaro ha incontrato i promotori nella nostra sede di via Mazzini

pd kennedy ispica riconosciutoLa segreteria provinciale del Partito democratico ha riconosciuto il Circolo “John Fitzgerald Kennedy” di Ispica. La decisione, che sarà ratificata dalla direzione provinciale non appena costituita, è stata formalizzata nei giorni scorsi con una comunicazione ai promotori da parte del segretario provinciale Giovanni Denaro e con una visita nella sede del nostro circolo tenuta ieri sera dallo stesso segretario Denaro e dal responsabile provinciale dell’organizzazione e vice sindaco di Comiso, Gaetano Gaglio. Alla riunione hanno preso parte anche Paoletta Susino, della Direzione regionale e storica esponente dell’area Renzi in provincia di Ragusa, ed Evelin Floriddia, fra i promotori del circolo “Kennedy” e componente l’Assemblea regionale del Pd. Giovanni Tringali, portavoce del circolo, ha aperto l’incontro, sottolineando l’importanza del riconoscimento del Circolo “Kennedy” in vista del rafforzamento del Partito democratico a Ispica e della corsa del Pd alle Amministrative. Tringali ha evidenziato uno dei principi-cardine del gruppo: la politica non consiste nel prendere, ma nel dare il proprio contributo alla collettività. Gianni Stornello ha dal canto suo ricordato l’impegno e la tenacia dei giovani e di tutti i simpatizzanti del “Kennedy” per rinnovare la politica ad Ispica: competenza, passione e progettualità sono e saranno alla base dell’impegno del circolo “Kennedy”. Il segretario provinciale Denaro ha apprezzato la coesione e l’entusiasmo delle persone che hanno dato vita al nuovo circolo, il cui riconoscimento è stato ritardato dalle complesse dinamiche verificatesi in sede provinciale. Giovanni Denaro ha così sancito l’immediata operatività del circolo, che non è nato per dividere il Pd ispicese, ma per rafforzare e accrescere la forza del partito a due mesi dalle elezioni amministrative. In questo senso il segretario ha apprezzato la scelta del Circolo “Kennedy” di correre a fianco del candidato sindaco Pierenzo Muraglie, per far vincere il Pd e per risanare la difficile situazione che la città sta vivendo. Paoletta Susino, che ha strappato gli applausi della platea di simpatizzanti convenuti nella sede del “Kennedy”, ha infine ricordato quanto siano importanti le elezioni ispicesi. In palio c’è il primato del Pd in provincia di Ragusa. Ecco perché – ha detto la Susino – tutti i democratici salutano con gioia la nascita del nuovo circolo del Pd. Il “Kennedy” lavorerà per affermare il proprio pragmatismo e la propria progettualità, insieme al candidato Muraglie, nell’interesse di tutti gli ispicesi in questo difficile frangente economico. Grande entusiasmo da parte dei fautori del nuovo circolo, tra i quali Pietro Aprile, Pietro Caruso, Rosaria Gennaro, Maria Triglia, Diego Motta che insieme a Gianni Stornello lavorano perché ad Ispica il Pd sia forza di cambiamento e di rinnovamento della politica.

Denaro e D’Asta insieme per guidare il Pd provinciale

giovanni denaro mario d'asta pd provincia ragusa

Giovanni Denaro di Vittoria e Mario D’Asta di Ragusa sono rispettivamente il nuovo segretario e il nuovo vice segretario provinciale del Partito Democratico di Ragusa.

Sono stati eletti ieri sera nel turno di ballottaggio dai delegati provinciali provenienti dai vari circoli della provincia. Non senza polemiche questa nuova fase congressuale con una parte del Pd che si rifà allo sfidante di Denaro al ballottaggio Giuseppe Calabrese che contesta l’elezione, comunque svolta dalla maggioranza dei delegati.

Ai nuovi vertici del Pd ibleo gli auguri di buon lavoro nell’interesse di tutto il partito, con l’auspicio che la zona sud della provincia venga adeguatamente rappresentata nella successiva fase riguardante l’attribuzione delle cariche di completamento della dirigenza provinciale del Partito democratico.

Sabato 26 Congresso cittadino del Pd di Ispica

Sezione PD IspicaSi terrà sabato 26 ottobre alle 17 nella sede di via Ruggero Settimo, 12, il Congresso cittadino del Partito democratico di Ispica. Gli iscritti al Pd saranno chiamati ad eleggere il segretario cittadino ed il Coordinamento e a votare sui candidati a segretario provinciale e i delegati per l’Assemblea e la Convenzione provinciale.

Inizia così la lunga fase congressuale del Pd che si concluderà l’8 dicembre con le primarie per l’elezione diretta del nuovo segretario nazionale.

Il programma del congresso prevede una breve relazione del segretario cittadino uscente, Gianni Stornello e la presentazione dei candidati alla segreteria provinciale del partito che sono Giuseppe Calabrese, Mario D’Asta e Giovanni Denaro. Seguirà un dibattito, quindi le votazioni. Le candidature a segretario cittadino potranno essere presentate anche nel corso dello svolgimento del congresso: a ciascuna candidatura a segretario sarà collegata una lista per il Coordinamento. Per la prima volta, infatti, il segretario cittadino del Pd verrà eletto direttamente dagli iscritti.