1616 volte GRAZIE !

Risultati elezioni europee ispica

L’effetto “paesano” di Forza Italia strappa al Pd di Ispica il primo posto. Ma è andata più che bene grazie soprattutto alla novità, alla freschezza, all’attivismo, alla capacità di mobilitazione del costituendo Circolo “Kennedy”. Abbiamo sostenuto con convinzione Marco Zambuto che è risultato il più votato del Pd ad Ispica staccando di cento voti il secondo Fiandaca. Grazie, grazie a tutti. Ovviamente da oggi è tutta un’altra storia. Per il Pd e soprattutto per Ispica. Inizia una campagna elettorale lunga in vista delle Amministrative dell’anno prossimo. Il Pd ne sarà inevitabilmente al centro.

Il Pd torna a chiedere le dimissioni del sindaco dopo il passaggio all’opposizione di Cantiere Popolare. Stornello: ”Leontini era il big sponsor del sindaco che non ha più la maggioranza in Consiglio”

“Con Il passaggio all’opposizione del gruppo dell’on. Leontini si è sancito definitivamente il fallimento del progetto politico del centro-destra e l’Amministrazione non ha più la maggioranza in Consiglio comunale: il sindaco ne prenda atto e si dimetta”. Lo afferma il segretario del Partito Democratico di Ispica, Gianni Stornello, dopo la costituzione in Consiglio comunale del gruppo di Cantiere Popolare, che fa capo all’on. Innocenzo Leontini, e la sua netta collocazione all’opposizione rispetto all’Amministrazione in carica.

“Leontini – afferma Stornello – è stato il big sponsor del sindaco e del progetto politico che ha portato il centro-destra a governare la città dal 2005 ad oggi. Venendo meno Leontini e i suoi uomini si apre una fase politica caratterizzata non solo da grande instabilità ed incertezza in Consiglio comunale, visto che il sindaco non ha più la maggioranza, ma si sancisce definitivamente il fallimento di un’idea Continua a leggere