Ma a Londra sanno che anche Ispica fa parte dei “luoghi di Montalbano”?

loggiato di sinatra ispica Esplode all’estero la Montalbano-mania, con riflessi straordinari sul turismo per i luoghi dove le varie serie della rivisitazione televisiva dei romanzi di Andrea Camilleri sono state ambientate. Ispica, che fa parte a pieno titolo dei cosiddetti “luoghi di Montalbano”, potrebbe approfittarne e il Partito democratico propone all’Amministrazione comunale l’adozione di alcune misure per sfruttare i flussi che, grazie anche all’Aeroporto di Comiso, si stanno concentrando nella zona.

“In Gran Bretagna – dichiara il segretario del Pd, Gianni Stornello – la BBC sta dando “Il commissario Montalbano” e proprio da lì gruppi organizzati sfruttano la linea aerea Londra-Comiso chiedendo espressamente di vedere i luoghi che sono stati il set della fiction. Ad Ispica sono state girate scene importanti, specie delle serie più recenti. Ricordiamo fra gli altri il loggiato del Sinatra e i diversi interni, come quelli della società operaia “Garibaldi”, di Palazzo Modica di corso Garibaldi e del casino Bruno di Belmonte. Ci chiediamo perché non ne stiamo approfittando. Continua a leggere